Home - opinioni-blog - I sbalzi della bilancia

I sbalzi della bilancia

Posted on marzo 22, 2016 in opinioni-blog

Ma i sbalzi del peso sono pericolosi per la saluteI sbalzi della bilancia sono quelli con alterarsi di perdita e aumento del peso. Succedono alle persone che fanno le diete dimagranti. Piccoli sbalzi possono variare tra 2,5 fino ai 5 kg. I più grandi sono dei cambiamenti di peso tra 25 kg e più.

Ma i sbalzi del peso sono pericolosi per la salute?

I esperti non sono d’accordo su questo se sono pericolosi per la salute. Certi esami suggeriscono però, che hanno a che fare con la pressione sanguinea troppo alta, il livello di colesterolo alto, le malattie della colecisti e altri disturbi. Esistono anche altre convinzioni che i sbalzi del peso fanno male. Parliamo qui delle donne che perdono il peso e poi lo riprendono, che ingrassano molto di più che le donne che mantengono il loro peso equilibrato.

Il mangiare tanto (senza controllarsi consumare grandi quantità del cibo) è anche questo una cosa abbinata alla perfezione con i sbalzi del peso. Gli stessi studi medici dicono, che le donne che soffrono di sbalzi della bilancia sicuramente fanno meno attività motoria la quale aiuta controllare il peso. Questi sbalzi possono influire anche negativamente alle condizioni mentali. La gente che subisce i sbalzi di questo tipo spesso cade nella depressione collegata al loro peso. Non dobbiamo però trattare i sbalzi di bilancia come la causa per essere tristi, concentriamoci invece sui cambiamenti che dobbiamo fare nella nostra dieta e sui esercizi da fare. Essere di buon umore ci aiuterà di lottare meglio per ottenere i risultato finale. In più, una buona via d’uscita può essere consulenza medica, che ci consiglierà come controllare la nostra massa corporea. Il medico ci aiuterà di capire perché noi subbiamo questi sbalzi di peso. Se conosciamo meglio le cause, riusciamo meglio a controllare la bilancia per lungo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *